Vivere sotto le Mura

Prosegue l’interessante serie di interviste a cittadini che vivono nelle proprietà confinanti con il nostro monumento. Confidiamo che in un prossimo futuro tutti siano concordi sull’importanza di una fascia di rispetto (molto, ma molto più ristretta di quella che fu imposta dalla Serenissima dopo la costruzione – potrebbero essere solo 3-4 metri) che darebbero spazio per una manutenzione ed anche con una “condivisione” con la cittadinanza, tramite un percorso verde alla base, della “fortuna” di poter vedere da vicino la trama delle nostre Mura. Sicuramente apprezzabile sarebbe l’allestimento di un particolare “albo” di tutte, benemerite o meno, le proprietà confinanti sopra e sotto.140812 quartiere sesti

Vivere sotto le Muraultima modifica: 2014-08-12T13:02:43+02:00da amicimura1a
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *