Opportuno rinfrescare le nostre Memorie

Appaiono di tanto in tanto sui giornali degli opportuni articoli che ripercorrono la Storia del nostro più grande monumento, talvolta contenenti delle imprecisioni quando non errori veri e propri. Perché allora, stante la particolarità del momento vissuto dalle Mura, non pensare a una ristampa di quel volume, ormai introvabile, che resta l’opera “principe” dell’argomento?
170712 - mura che sciagura -corsera 02 -Le Mura di Bergamo
Da non dimenticare che resta ancora scaricabile da questo stesso sito, l’altro importantissimo riferimento storico che è il Giovanni da Lezze“.

Incontri in libreria: Gli ultimi Leoni

Nell’ultimo decennio del 1700, ai tempi della Repubblica Bergamasca, che ebbe peraltro breve stagione, le Mura venete rischiarono di sparire, per mano di una setta segreta giacobina.
Nel secondo decennio del 2000, e più precisamente nell’anno di candidatura delle stesse Mura a Patrimonio UNESCO, esse hanno corso nuovamente quel rischio, per un folle disegno terroristico, casualmente sventato. Un fil rouge costellato di crudeli omicidi e di episodi inquietanti lega questa storia singolare, lunga duecentoventi anni.
In entrambi i casi le Mura si sono salvate e il Leone di San Marco ha potuto continuare a ruggire glorioso…
ultimi leoni

Con questa nuova opera Marco Carminati – giornalista e scrittore bergamasco, nato a Treviglio nel 1953 – aggiunge un altro anello alla collana di romanzi storici ambientati nel territorio dove è nato e che lui esplora con curiosità e passione.

Finalmente un nuovo volume sulle Mura

Quanto mai opportuna una “rinfrescata” letteraria sul nostro principale monumento, data l’aria “unesca” che tira e soprattutto per il fatto che i libri storici, segnalati nella nostra “bibliografia” e ben più “corposi” della presente edizione, sono diventati ormai da anni introvabili se non presso le Biblioteche cittadine. Il testo estremamente preciso e sintetico dell’Arch. GM Labaa, storico e massimo esperto dell’opera ingegneristica, corredato dalle splendide fotografie di Federico Buscarino (che in alcuni casi, impietosamente, ha immortalato lo stato di degrado di alcuni punti), regalano alla città un volume che dovrebbe apparire nelle biblioteche di ogni Bergamasco.

161117 libro sulle mura - ecoLa scheda della Bolis Edizioni:
Le mura di Bergamo, oltre al valore storico e al pregio architettonico, sono un elemento imprescindibile del paesaggio storico urbano bergamasco e della stessa identità cittadina. Il libro, con un ampio apparato fotografico appositamente realizzato, ed una serie di immagini storiche, propone testi di elevata qualità scientifica ma di sintetica stesura e agevole lettura, affidati ad esperti della materia.
Titolo in edizione bilingue in Italiano e Inglese.
Introduzione di Leyla Ciagà. Testi di Renato Ferlinghetti, Gian Maria Labaa e Monica Resmini. Fotografie di Federico Buscarino.

La Fortezza è bellissima

Biblioteca Mai -atrioBellissima iniziativa alla Bblioteca A.Mai.  Nell’atrio della Biblioteca Civica Angelo Mai, è allestita la mostra dal titolo “La fortezza è bellissima”. Le Mura di Bergamo nelle raccolte della Biblioteca Angelo Mai. Con testi e immagini, libri antichi e moderni, documenti archivistici originali e in copia, dipinti e stampe, normalmente non visibili al pubblico, la mostra racconta la storia della fortificazione che trasformò la città di Bergamo nel primo baluardo occidentale in terraferma della Serenissima. Documenti rari e preziosi illustrano le vicende della realizzazione della cinta muraria – dalla progettazione all’apertura del cantiere, dalla ricerca delle maestranze alle resistenze della popolazione, dalla costruzione dei baluardi alle opere di abbellimento – e le vicende dei secoli successivi, tra evoluzioni architettoniche, riusi e valorizzazioni. Le Mura di Bergamo, da sempre oggetto di studio da parte di storici, architetti e urbanisti, sono proposte oggi all’attenzione dell’Unesco per essere dichiarate, con il più ampio sistema difensivo voluto da Venezia per i suoi territori, ‘patrimonio dell’umanità’, ma sono riconosciute ‘patrimonio della città’ di inestimabile valore storico e culturale da oltre quattro secoli. Curata dal Gruppo Volontari dell’Associazione Amici della Biblioteca Mai, la mostra rimane allestita fino al 10 gennaio 2015.

Vedi anche la galleria fotografica Continua a leggere

In arrivo nelle librerie…..

Amici delle MURA, Amici e appassionati di Bergamo… preparatevi : è in arrivo una nuova, interessante pubblicazione sull’oggetto delle nostre attenzioni… A cura di Luca Cristini (www.soldiershop.com)

un volume di 80 pagine molto ben illustrato sulla guarnigione veneta che presidiava le Mura di Bergamo fra ‘500 e ‘600

cover WIC 003 small.jpg
libri-mura,soldati-1600,armi-1600libri-mura,soldati-1600,armi-1600

Bergamo e le Mura nei libri

Sono molti i libri facenti parte integrante (ed importante) delle nostre biblioteche su Bergamo, sulla sua storia, l’archeologia, sulle tradizioni, sulla gastronomia, sulla nomenclatura delle sue vie fino al dizionario bergamasco-italiano e c’è financo (non molte città italiane invero ne dispongono) una storia “a fumetti“. Ma, come l’innamorato non smette di pensare a tutti i particolari della persona amata, i nostri appassionati non smettono di ricercare ed approfondire tutti gli aspetti veramente singolari della città e di quella piccola zona del mondo in cui si trovano (in molti casi, per scelta) a trascorrere tutta o buona parte della propria esistenza. Non certo scordando la fondamentale opera di Bortolo Belotti (la prima edizione è del 1940), che ha dato a molti bergamaschi la coscienza del proprio valore nella storia, riteniamo però indispensabili e consigliamo per il nostro particolare interesse – le Mura – la lettura dei libri :

libro 1  -Le Mura.jpgLe Mura di Bergamo, edizioni Gutemberg, redatto da vari autori per l’allora Azienda Autonoma di Turismo di Bergamo nel 1977. Un compendio eccezionale di tutti  gli antichi cronisti, storici, ricercatori.. dal Belotti al Mazzi, Fornoni, Angelini, Lupo, Mosè del Brolo,ecc., ecc.; un libro che non dovrebbe mancare in tutte le librerie di scuole e pubbliche ed anche negli uffici della pubblica amministrazione

libro 2 - Rilievi Geometri.jpgRilievi e disegni delle Mura Venete, edito dalla Tipografia Bergamasca e prezioso dono del Collegio dei Geometri al Comune di Bergamo del 1980. Un libro che non finisce…. come scritto nella prefazione, dovrebbe essere continuamente aggiornato e ampliato con l’utilizzo delle sempre nuove tecnologie

Descrizione di Bergamo e suo territorio – Edito dalla Provincia di Bergamo. Relazione del 21 ottobre 1596 all’Ecc.mo Collegio di Venezia “dal Nob. ho. S.r. Zuane da Leze ritornato di Capitano di Bergamo“. Questo è un “monumento” per Bergamo (basti pensare che fu redatto solo 8 anni dopo il completamento della cinta muraria). Nella prima parte, riguardante la città, vi è la descrizione passo passo delle nostre Mura appena costruite.

05 - Bergamo -città fortezzaBergamo – Città Fortezza. Un libro di disegni (a tecnigrafo) delle postazioni cannoniere e d’insieme con numerosi dati di misurazione. Creata da Luca Dell’Olio collaboratore negli anni settanta alla stesura di numerose pubblicazioni, a differenza delle precedenti è tuttora acquistabile presso l’autore. A cura dello stesso autore la raccolta di documenti : “1827 – la vendita degli spalti